PEC: mbac-as-no@mailcert.beniculturali.it e-mail sala di studio: as-no.salastudio@beniculturali.it  e-mail: as-no@beniculturali.it   tel: 0321/398229

Archivio di Stato di Novara

Servizio interno di fotoriproduzione con spedizione immagini digitali

In attuazione delle Circolari n. 33/2017 e n. 39/2017 della Direzione Generale Archivi, le immagini presenti nell'archivio digitale o le riproduzioni effettuate dall'istituto, su specifica richiesta sono rilasciate previo pagamento delle sole spese sostenute dall'ufficio, se utilizzate per uso studio o personale senza scopo di lucro (art. 108, comma 3, D.Lgs 22 gennaio 2004, n. 42 e s.m.i.). 

Le tariffe della fotoriproduzione sono statedisciplinate dal Decreto del Ministro per i beni culturali e ambientali 8 aprile 1994, e dal successivo adeguamento, necessario all'utilizzo crescente delle riproduzioni in formato digitale, regolato dalla Circolare n. 21 del 17 giugno 2005 della Direzione Generale Archivi.  

Le immagini digitali sono effettuate in formato JPG (o TIFF su specifica richiesta). L'invio avviene con allegato di posta elettronica o, se di dimensione superiore a 10 Mb., tramite il sistema di trasmissione files del MiBACT denominato APECARGO.

Le richieste dovranno essere indirizzate all'indirizzo as-no.salastudio@beniculturali.it.

L'Archivio di Stato risponderà comunicando i costi del servizio.

MODALITA' DI PAGAMENTO

Il pagamento dovrà avvenire attraverso l'utilizzo della piattaforma digitale PagoPA che consente, in attuazione dell'art. 5, comma 2 del D.Lgs 7 marzo 2005, n. 82, recante il "Codice dell’Amministrazione Digitale", di eseguire tramite Prestatori di Servizi di Pagamento (PSP) aderenti, i pagamenti verso la Pubblica Amministrazione in modalità standardizzata.

L'art. 24, comma 2 della Legge 11 settembre 2020, n. 120 di conversione in legge, con modificazioni, del Decreto-legge 16 luglio 2020, n. 76, recante Misure urgenti per la semplificazione e l’innovazione digitali, ha modificato l'art. 65, comma 2 del D.Lgs. 31 dicembre 2017, n. 217, con il quale sono stati resi obbligatori i pagamenti elettronici verso la Pubblica Amministrazione dal 28 febbraio 2021.

Pertanto, a partire da tale data, nessun altra modalità di pagamento diversa dal nodo di PagoPA potrà essere accettata dall'Archivio di Stato di Novara.

Il sistema di pagamento è raggiungibile al seguente link:

https://pagonline.cultura.gov.it/pagamenti-pagopa/operazioni/home.do

Per accedere è necessario registrarsi, attivare il proprio account e scegliere di acquistare un servizio. Dopo aver selezionato l'Archivio di Stato di Novara e inserto l'importo da versare, comunicato dall'Ufficio in risposta alla richiesta, è necessario comunicare l'avvenuto pagamento per il rilascio delle immagini digitali.

Le istruzioni sull'utilizzo del sito sono scaricabili da questo link.

Si specifica che le spese di riproduzione non includono i costi del PSP (Prestatore di Servizi di Pagamento) che aderisce al servizio di PagoPA.

Soltanto a seguito di verifica del pagamento correttamente effettuato potranno essere spedite le immagini digitali al richiedente.



Ultimo aggiornamento: 04/11/2021