PEC: mbac-as-no@mailcert.beniculturali.it e-mail sala di studio: as-no.salastudio@beniculturali.it  e-mail: as-no@beniculturali.it   tel: 0321/398229

Archivio di Stato di Novara

Notai

1442-1918

Archivio notarile, ex Chiesa della Maddalena

Nel 1971 l'Archivio notarile di Novara si trasferì nella nuova sede, abbandonando la ex Chiesa della Maddalena, di proprietà comunale. Nel neo insediato Archivio di Stato furono versate le carte anteriori al 1871, che pertanto non subirono un trasferimento materiale. Altri versamenti sono pervenuti nel 1984, nel 2002 e in anni successivi. Il vasto superfondo, con una consistenza di più di 16.000 buste, comprende atti rogati nel Novarese e nell'area del lago d'Orta, mentre nel 1994 i protocolli della Valsesia furono trasferiti alla sezione dell'Archivio di Stato di Vercelli di Varallo Sesia. Nel 1984 sono stati ritrovati e uniti al fondo alcuni protocolli di notai ignoti dell'inizio del XV secolo cuciti in filza. Solitamente le buste racchiudono fasci di carte sciolte legate a croce con uno spago (tecnica tipica del periodo tra XV e XVIII secolo), ma vi sono anche molti registri la cui coperta è costituita da pergamene recuperate.

Download elenchi:

Archivio notarile, ordine alfabetico

Archivio notarile, ordine cronologico  

 



Ultimo aggiornamento: 04/11/2021